Michele ci ha scritto e con piacere condividiamo!

Casetta acqua gallarate

Casetta acqua gallarate

La casetta dell’acqua
Da circa due anni anch’io bevo l’’acqua di queste “Casette”, situate comuni confinanti con Gallarate.
Ultimamente tra i comuni da Gallarate a Varese, mi sono accorto accorto che queste casette stanno spuntando un po’ dappertutto come funghi. Segno che questa iniziativa è stata accolta positivamente dai cittadini.
Principalmente per evitare l’enorme scarto di plastica derivato dalle bottiglie, e poi anche per un motivo economico.
Il costo/litro è inferiore a quello della grande distribuzione.

Finalmente anche a Gallarate sono state installate.
Sono due. Una in via Rusnati , nel parcheggio vicino alla scuola elementare Dante Alighieri, la seconda in via Forze Armate, tra Arnate e Madonna in Campagna.
In particolare la “nostra casetta” è molto frequentata. Dispone di due erogatori indipendenti con due tasti uno per l’acqua naturale ed uno per quella gasata. Il costo al litro è di 5 cents. Funziona benissimo con monete da 5 cents in su. Sul posto è possibile prendere una tessera, al costo di 50 cents, per poterla ricaricare della somma che si desidera.
Quest’acqua, proveniente dall’acquedotto, dunque potabile e di buona qualità, prima di finire nelle nostre bottiglie, passa attraverso un sistema che garantisce una depurazione aggiuntiva: è composto da un prefiltro e da un filtro primario che elimina l’eventuale presenza di cloro e le particelle di dimensioni superiori a 0,3 micron. In ultimo una lampada a raggi ultravioletti assicura una maggiore sicurezza microbiologica.

Infine, vorrei ringraziare l’Amministrazione Comunale per questo servizio reso ai gallaratesi.

Michele

Lascia il tuo contributo con un click