Una nuova biblioteca, i cui lavori potranno essere assegnati a brevissimo, con fondi già stanziati a bilancio: ecco il nostro progetto per le ex scuole di via Bottini, che nel giro di due anni potranno riconsegnare alla città uno spazio importante, oggi dimenticato. E nell’attuale biblioteca? Una “Casa delle Associazioni”, dove potranno trovare spazio adeguato la Pro Loco, associazioni culturali, compagnie teatrali amatoriali, corali, oggi spesso costrette in sedi inadeguate.

Se vuoi una biblioteca all’avanguardia, se vuoi la crescita della cultura e delle arti, vota Guenzani!

Lascia il tuo contributo con un click